Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Veneto

Gli UP-T di Rovigo, Vicenza e Verona passano al Sistema Integrato del Territorio

Consultare i dati catastali sarà più intuitivo, semplice e veloce

immagine generica illustrativa

Gli Uffici provinciali - Territorio di Rovigo, Vicenza e Verona erogheranno i servizi catastali e cartografici mediante la nuova piattaforma digitale SIT (Sistema Integrato del Territorio). Grazie alla nuova procedura, che ha un’interfaccia più intuitiva, sarà più semplice e veloce consultare i dati catastali.

La nuova procedura sarà attiva dal 20 gennaio a Rovigo e Vicenza e dal 24 gennaio a Verona.

Per consentire la migrazione al nuovo sistema, per gli Uffici provinciali di Rovigo e Vicenza dal 14 al 19 gennaio non sarà possibile trasmettere telematicamente gli atti di aggiornamento catastale all’Ufficio, mentre dalle ore 20.00 del giorno 17 alle ore 08.00 del 20 gennaio sarà sospesa la consultazione online delle visure catastali. Il 18 e 19 gennaio sarà, invece, interrotto il servizio all’utenza per aggiornare il software utilizzato e migrare le banche dati.

Per la stessa ragione, per l’Ufficio Provinciale-Territorio di Verona, dal 18 al 23 gennaio non sarà possibile trasmettere telematicamente gli atti di aggiornamento catastale all’Ufficio, mentre dalle ore 20.00 del giorno 19 alle ore 08.00 del 24 gennaio sarà sospesa la consultazione online delle visure catastali. Il 20 e 21 gennaio sarà, invece, interrotto il servizio all’utenza per aggiornare il software utilizzato e migrare le banche dati.

Nessuna sospensione è prevista per le attività di pubblicità immobiliare, che pertanto funzioneranno regolarmente.

URL: https://fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/veneto/articolo/up-t-rovigo-vicenza-e-verona-passano-al-sistema-integrato-del