Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Sardegna

Nuova intesa fra Entratee Università di Cagliari

Formazione congiunta, lotta agli affitti in nero e controllo sulla veridicità delle autocertificazioni

Thumbnail
Firmato un accordo quadro di collaborazione tra l’Università degli Studi di Cagliari e l’Agenzia delle Entrate della Sardegna. Due gli obiettivi principali: costruire percorsi di formazione condivisi e combattere il fenomeno dell'evasione e dell'elusione fiscale.
Lo spiega il Magnifico Rettore, professor Giovanni Melis. “E’ un’intesa con una duplice valenza. In primo luogo permetterà di attivare tra le due amministrazioni una collaborazione funzionale sulla formazione; in seconda istanza renderà più semplici gli accertamenti sulla veridicità delle autocertificazioni dei redditi rese dagli studenti al momento dell’iscrizione, che sono alla base del sistema di tassazione e di riconoscimento di borse di studio e benefici”. Secondo Libero Angelillis, Direttore Regionale dell’Agenzia delle Entrate “questa sinergia permetterà anche di combattere il fenomeno degli affitti in nero di appartamenti a universitari”.
  Attività di formazione. L’intesa, di durata annuale e rinnovabile tacitamente, prevede la partecipazione di studenti laureandi e/o laureati a stages e tirocini formativi e di orientamento negli Uffici finanziari e specifici accordi per attività di docenza e formazione da parte di docenti universitari presso l’Agenzia e di funzionari dell’Agenzia presso l’Università. Su tematiche di comune interesse, il personale delle due amministrazioni potrà partecipare alle attività formative organizzate.
  Attività di controllo sul reddito. L’Agenzia procederà inoltre a controlli, su un campione indicato dall’Ateneo, sulle autocertificazioni rese dagli studenti al momento dell’iscrizione, relative ai redditi dei nuclei familiari, che verranno incrociate con i dati presenti nell’Anagrafe tributaria.
  Contrasto al fenomeno degli affitti in nero. Le due amministrazioni svilupperanno azioni comuni tese a contrastare questa “brutta abitudine” di alcuni proprietari di appartamenti, per agevolare il riscontro sulla correttezza degli adempimenti fiscali sui contratti di locazione stipulati dai fuorisede.
  Riconoscimento dei crediti formativi. L’intesa prevede la possibilità della stipula di specifiche convenzioni con le Facoltà per il riconoscimento di Crediti Formativi Universitari agli studenti che lavorano presso l’Agenzia.
  In passato l’Agenzia aveva già stipulato specifici accordi con la Direzione per l’Orientamento e con la Facoltà di Economia, consentendo a più di 250 laureandi e neolaureati del polo giuridico-economico di viale Sant’Ignazio di maturare un’esperienza professionale in materia fiscale, realizzando momenti di alternanza tra studio e lavoro.
URL: https://fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/sardegna/articolo/nuova-intesa-entratee-universita-cagliari