Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Piemonte

Seconda edizione del webinar dedicato alla nuova modalità di accoglienza in Agenzia

L'incontro si è tenuto il 21 maggio in occasione della Settimana dell’Amministrazione aperta

servizi agili

“I servizi dell'Agenzia delle entrate: via web, da remoto, su appuntamento”: è un tema di grande interesse per gli addetti ai lavori, dai CAF agli ordini e collegi professionali, che quotidianamente devono interfacciarsi con l’Agenzia delle Entrate per svolgere la loro attività. E infatti, quando, ad aprile, la Direzione regionale del Piemonte aveva realizzato il primo webinar su questo tema, tante erano state le richieste per ottenere la registrazione o le slide dell’evento.

Per venire incontro a questo palese interesse, la Direzione regionale Piemonte ha organizzato una seconda edizione del webinar che si è tenuta il 21 maggio, in occasione della Settimana dell’Amministrazione aperta. Anche in questa edizione, la partecipazione è stata considerevole: 349 persone prenotate per seguire in diretta streaming l’evento e approfondire così le modalità che l’Agenzia delle Entrate ha adottato negli ultimi mesi per offrire assistenza agli utenti.

I relatori hanno spiegato nei dettagli il funzionamento del nuovo modello “ad accesso programmato”: in particolare, i responsabili degli Uffici Servizi fiscali e Servizi catastali della Direzione regionale, Luca Sandullo e Giacomo Tarantino, hanno presentato anche alcuni dei casi più frequenti in cui i cittadini possono facilmente ottenere da remoto il servizio desiderato, senza necessità di recarsi in Ufficio (ad esempio, richiedere una copia della certificazione unica o della visura catastale). Inoltre, il responsabile della funzione Organizzazione e Controllo di Gestione della Direzione regionale, Andrea Monticone, ha presentato alcuni dati sull’andamento dei servizi erogati dall’Agenzia, negli ultimi anni e in questi ultimi mesi, che mostrano inequivocabilmente come l’offerta di servizi nella regione si sia già progressivamente spostata sul canale telematico.

Nel corso del webinar c’è stato anche modo di rispondere alle domande di interesse generale che i partecipanti hanno posto in diretta tramite chat quali, ad esempio, quelle finalizzate a conoscere le corrette modalità per accedere ad alcuni servizi specifici per ricevere assistenza sui contributi a fondo perduto. Un focus particolare, infine, è stato dedicato al nuovo servizio di consegna documenti attraverso il canale telematico che sarà attivo nelle prossime settimane.
 

URL: https://fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/piemonte/articolo/seconda-edizione-del-webinar-dedicato-alla-nuova-modalita