Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Piemonte

L’Agenzia in campo per la “Consapevolezza Economica”

Il progetto, realizzato in sinergia con altre istituzioni, prevede incontri con tutta la comunità educante piemontese

immagine generica illustrativa

In Piemonte, l’Agenzia delle Entrate rinnova la propria adesione al progetto “Consapevolezza Economica”, un’iniziativa finalizzata a portare nelle scuole della regione un percorso di conoscenze in tema di cittadinanza, legalità, educazione civica e risparmio.


Il progetto coinvolge attori istituzionali ed enti prestigiosi quali l’Ufficio scolastico regionale, la Camera di commercio di Torino, la sede torinese di Banca d’Italia, il “Museo del risparmio”, l’Inps, la Fondazione per l’educazione finanziaria e il risparmio, la Scuola di economia civile.

Gli enti firmatari del protocollo d’intesa si sono impegnati reciprocamente a sostenere il progetto coinvolgendo tutta la comunità educante piemontese (dunque, non solo alunni e studenti ma, ad esempio, anche il corpo docente): a questo proposito sono previsti incontri seminariali e percorsi formativi, nonché la fornitura di strumenti didattici e metodologie per gli insegnanti che vorranno affrontare le tematiche nelle loro aule; gli enti, inoltre, si prefiggono di supportare incontri sul territorio, a favore di scuole o reti di scuole, tra docenti ed esperti, al fine di promuovere il confronto e la collaborazione in tema di educazione economica, finanziaria, fiscale e di assistenza e previdenza sociale.
In sostanza, quanto occorre per dare a ragazze e ragazzi di oggi (ma cittadini, risparmiatori e contribuenti di domani) conoscenze robuste per affacciarsi sul mondo del risparmio, della previdenza e della fiscalità, con consapevolezza e attenzione ai fondamenti etici della legalità e della responsabilità verso la cosa pubblica.
Potranno inoltre essere attivati anche percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (già conosciuti come “alternanza scuola lavoro”), in presenza o a distanza, con l’assistenza scientifica del comitato Torino Finanza della Camera di commercio.

Nel frattempo, gli enti firmatari procedono con i lavori per implementare al meglio le offerte formative anche attraverso la proposta di nuovi materiali didattici (con particolare attenzione alle tematiche della sostenibilità, dell’economia di genere, della cybersecurity, della legalità fiscale), sviluppate con modalità a distanza o anche blended. Grazie al mini portale dedicato all’Educazione finanziaria, “Consapevolezza Economica”, sul sito dell’Ufficio scolastico regionale del Piemonte, gli enti possono elaborare un’offerta congiunta e complessiva da sottoporre alle scuole in modo da sostenerne le attività di progettazione.



 

URL: https://fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/piemonte/articolo/lagenzia-campo-consapevolezza-economica