Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Marche

Maggiore collaborazione tra Entrate e commercialisti

Sportelli dedicati, formazione e servizi più efficienti grazie all'intesa siglata oggi nelle Marche

Thumbnail
Più collaborazione per migliorare i servizi ai contribuenti ed applicare le norme tributarie. E’ quanto previsto nel protocollo siglato oggi ad Ancona dal direttore dell’Agenzia delle Entrate delle Marche, Enrico Sangermano, e dai rappresentanti degli ordini provinciali dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata-Camerino e Pesaro-Urbino. L’accordo prevede una maggiore collaborazione tra Entrate e Ordini provinciali attraverso incontri periodici e l’attivazione di nuovi canali di comunicazione dedicati. Gli Ordini, in particolare, svolgeranno una funzione di raccolta e selezione delle istanze e delle richieste di informazione dei loro iscritti. In via sperimentale, presso l’ufficio delle Entrate di Macerata, sarà attivato anche uno sportello per la consulenza su materie specifiche e per accelerare l’iter di pratiche già definite. Infine, Agenzia e Ordini collaboreranno per la formazione e l’aggiornamento degli intermediari su tematiche particolari e per promuovere l’impiego dei servizi telematici dell’Agenzia tra i professionisti e i contribuenti.L’intesa segue le linee guida fissate tra il direttore dell’Agenzia, Attilio Befera, e il presidente del Consiglio nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, Claudio Siciliotti, in materia di semplificazione amministrativa e studio di proposte e soluzioni normative concordate.
URL: https://fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/marche/articolo/maggiore-collaborazione-entrate-e-commercialisti