Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

Brasile: in crescita sul 2012
le entrate federali nel 2013

Il risultato è di 1,138 miliardi di real, con un aumento effettivo del 4%

Thumbnail
Il segretario della Receita Federal do Brasil, l’Agenzia per le entrate brasiliana, Carlos Alberto Barreto Levy, ha annunciato il risultato della raccolta delle imposte federali e dei contributi previdenziali per il mese di dicembre e il cumulativo del 2013.
La riscossione delle entrate federali nel 2013 ha raggiunto 1,138 miliardi di real, che in confronto al totale raccolto nel 2012 - 1,029 miliardi – evidenzia un aumento nominale del 10,60% e un aumento reale, basato sull’indice dei prezzi al consumo, del 4,08 %.
 
A dicembre 2013 la raccolta delle entrate federali ha raggiunto 118,3 miliardi di real, con un aumento concreto dell’ 8,25 % rispetto allo stesso mese del 2012. Una parte di questa crescita, 1,409 milioni, si riferisce alle entrate straordinarie relative all'applicazione delle tasse sulle quote parziali di debito consentite dalla legge 12.865/2013. Il totale del mese in analisi comprende 116.164 milioni di real amministrati dalla Receita Federal do Brasil, con un ulteriore ammontare di 2.200 milioni amministrato, invece, da altre agenzie federali.
 
Per il segretario dell’Agenzia, Carlos Alberto Barreto Levy, grazie alla riscossione di tali importi, si può pensare a una prospettiva molto positiva per gli incassi del 2014. Ha aggiunto che nell’anno passato, in generale, l'industria si è comportata "molto bene" e ciò lascia presagire un trend positivo per la ripresa. Inoltre sin dai primi giorni di gennaio gli introiti sono stati positivi anche se bisogna considerare che nel primo trimestre sono sempre piuttosto atipici.
 
Vale la pena sottolineare che proprio ieri sono stati diffusi, dalla Fondazione Getulio Vargas, gli ultimi dati relativi all'inflazione e il tasso  misurato dall’ indice generale dei prezzi al consumo è sceso allo 0,30% in febbraio. Il valore in gennaio era dello 0,58%. Rispetto al dato di dicembre 2013, la variazione è stata dello 0,29%. L'indice è calcolato utilizzando i prezzi rilevati il decimo e l’undicesimo giorno dell'ultimo mese di riferimento. La fondazione Vargas, nata nel 1944, costituisce uno dei maggiori think tank di fama mondiale per promuovere lo sviluppo economico e sociale del Brasile.
URL: https://fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/brasile-crescita-sul-2012-entrate-federali-nel-2013