Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Attualità

Direzioni regionali delle Entrate. Passaggio del testimone per quattro

Cambio al vertice in Molise, Toscana, Abruzzo e Veneto. Avvicendamento anche per le Dp di Trento e Bolzano

Thumbnail
Cambio della guardia al vertice di alcune direzioni regionali e di quelle provinciali di Trento e Bolzano. Il Comitato di gestione dell’Agenzia delle Entrate, nella riunione di lunedì scorso a Roma, ha deliberato l’avvicendamento delle “poltrone” di Abruzzo, Molise, Toscana, Veneto e delle due province autonome. I nuovi incaricati raggiungeranno le sedi a loro assegnate il prossimo 7 giugno, fatta eccezione per la Toscana dove è già arrivato il nuovo direttore regionale, Pierluigi Merletti, che ha dovuto sostituire il suo predecessore, Giuseppe Greggio, andato in pensione. Merletti, fino al 6 giugno mantiene ad interim anche la direzione provinciale di Trento, da cui proviene.
Il via libera del Comitato è arrivato per:
Gianni De Luca, direttore regionale del Molise Nato a Napoli, 60 anni, laureato in Giurisprudenza all’Università “Federico II”, vanta una lunga esperienza nell’Amministrazione finanziaria, dove lavora dal 1977, ricoprendo dal 1987 incarichi dirigenziali. Lascia il ruolo di assistente di direzione vicario del direttore centrale Servizi ai contribuenti.
Pierluigi Merletti, direttore regionale della ToscanaVeronese, 54 anni, laureato in Giurisprudenza all’Università di Bologna, proviene dalla direzione provinciale di Trento, che ha guidato per poco più di un anno e della quale mantiene la direzione ad interim fino all’insediamento del nuovo direttore. Sostituisce Giuseppe Greggio, che dal 26 aprile scorso ha lasciato la direzione per raggiunta anzianità di servizio. Prima di assumere la guida della Dp, Merletti aveva diretto per quattro anni l’ufficio di Verona 2.
Ildebrando Pizzato, direttore provinciale di Bolzano e di TrentoNato a Bassano del Grappa (VI) nel 1952, laureato in Giurisprudenza a Padova, avvocato, entra nell’Amministrazione finanziaria nel 1982. Nel 2002 è nominato direttore provinciale di Trento e nel 2005 direttore aggiunto a Venezia. Dal 2007 è direttore regionale del Veneto. Il nuovo direttore si insedierà il 7 giugno, previo parere favorevole del Comitato d’intesa per la salvaguardia della proporzionalità e del bilinguismo.
Rossella Rotondo, direttore regionale dell’AbruzzoNata a Formia (LT) nel 1955, laureata in Scienze politiche all’Università “La Sapienza” di Roma, entra nell’Amministrazione finanziaria nel 1980. Nel 2004 diventa direttore dell’ufficio di Latina e dall’anno scorso è a capo della direzione regionale del Molise.
Giovanni Achille Sanzò, direttore regionale del Veneto Nato a Ponte (BN) nel 1956, laureato in Giurisprudenza all’Università “Federico II” di Napoli. Nell’Amministrazione finanziaria dal 1981, nel 2005 diventa direttore provinciale delle Entrate del Trentino, mentre un anno dopo è al timone della Dp Alto Adige. Dal 2009 è alla guida della Dre Abruzzo.
URL: https://fiscooggi.it/rubrica/attualita/articolo/direzioni-regionali-delle-entrate-passaggio-del-testimone-quattro